Sesto posto, i numeri complicano la "faccenda"