GaSport, alla scoperta di Lapadula: un romantico cannibale del gol