Metà giugno: ma chi sta programmando (davvero) la prossima stagione?