Petroni (pres. Pisa): "Dobbiamo tanto a Gattuso, ma..."