Zangrillo prosegue: "Operiamo per il tasso di mortalità. Berlusconi era incredulo ma ha accettato l'operazione"