Cinesi, una caparra da 100 milioni per il mercato. Ma Berlusconi non vuole un Mr. Bee-bis