Filippo Galli: "Berlusconi? Il presidente più grande che potesse esserci"