Ad oggi, nuova rassegnazione