Una telenovela. I cinesi chiedono due settimane di rinvio, ma in Fininvest sono tranquilli