Niang: "Chiedo scusa per il rosso, mi servirà per il futuro"