Cambio di tendenza: è un Milan giovane ed italiano. A Firenze saranno in sette dal primo minuto