Donnarumma già a rischio asta: la chiave è il rinnovo. Toccherà ai cinesi