Fiorentina di Sousa alla "prova del Diavolo"