Milan, la vittoria e un attacco che va: ma la sostanza in mezzo resta un problema