Milan e Pasalic, dannati fin dall'inizio