Resistenza e quasi colpaccio al Franchi: Montella si difende, il Milan si sta superando