Montella unica nota lieta. Per la squadra, annuire non basta più