Montella può sorridere ed ottiene le risposte sperate: Milan, una vittoria di carattere ed orgoglio