Repubblica: nuovi ingressi nel Cda. Spunta il nome di Fabrizio Viola