Boateng: "Il Milan resta nel mio cuore, Ronaldinho il più forte con cui abbia giocato"