Bonaventura sulla cessione: "Berlusconi e Galliani potrebbero dare ancora tanto"