Riflessione mistica sui "giornalai" dubbiosi