Filippo Galli: "Per noi è importante formare anche chi non diventerà calciatore professionista"