GaSport, Milan solido e con identità: ecco la mano di Montella