Honda, tocca a te. A Genova il giapponese al posto di Suso