Juventus, Allegri: "Con Inter e Milan sono state due partite anomale"