L'entusiamo porta vittorie, l'euforia regala sconfitte: Montella e le insidie di Genova