Milan-Sassuolo: Locatelli magia, Jack ovunque. Abate e Monto, così no