L'AC Pavia, gestito da una cordata cinese, dichiara fallimento