Petagna: "Ringrazierò sempre il Milan, ma forse sono stato catapultato tra i grandi troppo presto"