Repubblica, ora i cinesi devono trattenere i giovani campioni