Ronaldinho: "Ho tanti amici al Milan, i presidenti purtroppo cambiano"