SPAZIO MILANELLO/ Focus sui calci piazzati. Zapata a parte