Berlusconi sarà presidente onorario, ma dalla cordata escono due colossi. I dettagli di Gazzetta