Capelli (il Barone): "Berlusconi? I suoi complimenti ci fanno piacere, era una coreografia doverosa"