Da Palermo a Palermo, dopo e prima il derby: ora il Milan può sognare davvero