Milan, l'occasione è Schweinsteiger