Compagnoni: "C'è una buona base. Ora bisogna costruire il palazzo"