Il Milan si è spento, Udine conclude un gennaio nefasto. Eco le 3 note dolenti per Montella