Milan senza numero 10. Ed è già ora di proteggere Locatelli