Napoli: centrocampo completo e tridente imprevedibile, retroguardia discontinua