Sterilità offensiva e pochi punti, il Milan deve ricominciare subito a correre