Seedorf: "Il Milan e la sua tifoseria continueranno ad esistere, anche dopo Berlusconi"