Nessun segnale dal governo cinese. Il closing coinciderà con il ricambio dei vertici Figc e Lega Serie A