Milanello è vuota, il merito è di Montella