Gustavo Gomez, una scommessa ancora da vincere