Soldi e firma, oggi è il giorno giusto. Arrivano i cento milioni e la proroga del closing