SPAZIO MILANELLO/ Possesso e partitella per i ragazzi di Montella