Bonetti: "Non avrei ceduto Niang. Donnarumma è un fenomeno e deve essere blindato".