Grazie di tutto (ex) Presidente. Fassone, Mirabelli e Montella: ecco i motivi per sognare